regolamento

 
Regolamento ASSOCARD:

tutto quello che serve sapere per usarla al meglio.

 
 
Leggi il regolamento dell'ASSOCARD

- L’ASSOCARD è lo strumento che permette di ottenere sconti e agevolazioni in tutti i punti convenzionati presenti in questo portale. Deve obbligatoriamente contenere il Nome e Cognome del titolare.

 

 - Per ottenere le agevolazioni in convenzione, l’ASSOCARD deve essere esibita, se richiesto, accompagnata da un documento d’identità del titolare della stessa.

 

 - L'ASSOCARD può consentire di estendere la convenzione anche ai membri della propria famiglia convivente, salvo dove è espressamente indicato che lo sconto sarà applicato solo al titolare o ad un numero massimo di persone della stessa famiglia. Il titolare della tessera dovrà comunque essere presente al momento dell’utilizzo e della fruizione delle convenzioni o servizi richiesti.

 

- L'ASSOCARD è strettamente personale, non cedibile a terzi, neanche ad un familiare e, se scaduta, senza nome e cognome, priva di codice o illeggibile non si ha diritto alle convenzioni.

 

 - La tessera dovrà essere esibita prima dell'emissione della ricevuta o dello scontrino fiscale. In caso di smarrimento non è previsto duplicato/sostituzione.

 

  - Lo sconto con l'ASSOCARD non è cumulabile con altre offerte e/o promozioni e non è valida in periodi di saldi, salvo diversa indicazione (dove è espressamente indicato: cumulabile con .... o simile).

 

- Nelle pagine dedicate al Turismo, Offerte, Convenzioni, Biglietti ecc. sono sempre indicati i dettagli, le modalità e le scadenze con la quale ottenere gli sconti e i servizi (convenzioni dirette e indirette).

 

Assofidelity- Prima dell'utilizzo l’ASSOCARD dovrà essere attivata mediante la registrazione nell'apposita area Tessere > Registra o Rinnova: ciò comporta la comunicazione delle eventuali proposte in base alle preferenze espresse durante la stessa registrazione, inoltre saranno visibili pagine web nascoste e moduli di richiesta, ecc. La registrazione dà diritto anche ad altre iniziative come l’accumulo punti attraverso le attività contrassegnate con il bollino Assofidelity (1EURO speso  = 1 PUNTO – es. 200 PUNTI = 2 EURO di buono sconto).

 

- Le ASSOCARD non registrate non sono valide e non danno diritto ad usufruire delle convenzioni.

 

- Per la richiesta di informazioni tramite telefono o e-mail, direttamente con le aziende convenzionate, il titolare della tessera dovrà informare che è possessore ASSOCARD e fornire il codice alfanumerico e la data di scadenza della tessera. L'azienda verificherà in un apposito data base on-line la validità della stessa.
La cancellazione dalla nostra mailing list comporta la disattivazione della tessera associativa indipendentemente dall'ente di rilascio e la cancellazione dell'area personale di riferimento.

 

- Eventuali contestazioni o inadempienze sull'utilizzo della tessera o dei pagamenti da diritto alla direzione di disattivare la tessera per qualsiasi uso.
I supplementi con pagamenti tramite carta di credito sono applicati, dove dovuti, perchè richiesti per spese di transazione.

 

- L’utilizzo dell'ASSOCARD comporta la conoscenza e l’osservanza delle norme di Regolamento esposte in questa pagina e nel dettaglio di ogni singola convenzione, offerta o proposta pubblicata dal circuito Assocral. Assocral Europa si riserva di modificare questo Regolamento, avvisando i titolari dell'ASSOCARD e le aziende convenzionate mediante comunicazione telematica, o propria Area Personale, o attraverso il proprio Ente/Organizzazione/Azienda di rilascio della tessera.

 

Nessuna responsabilità è assunta da Assocral Europa riguardo disguidi tra il tesserato e l’azienda convenzionata, ma ti saremo grati per le eventuali  segnalazioni, nell’ipotesi del mancato rispetto dei termini della convenzione o dell'uso improprio dell'ASSOCARD. Per ogni suggerimento utile ad ampliare e migliorare il servizio potrai utilizzare i nostri contatti.


Torna su