Pubblicato da... Teatro Vascello
Bookmark and Share
Via Giacinto Carini 78 - Roma
Da martedì 15 maggio 2018 a domenica 20 maggio 2018

Lazio: "Dichiaro guerra al tempo"

Lazio: "Dichiaro guerra al tempo"

Due donne giacciono sprofondate negli abissi del tempo. Una in epoca elisabettiana, l’altra in epoca moderna. Abitano la stessa stanza. Non si vedono, non si parlano direttamente, ma sicuramente si percepiscono.

 

La stanza è la stanza della memoria. Ovunque, manoscritti, versi, perpetue parole, spartiti musicali. I versi appartengono a William Shakespeare. Nella stanza dell'immaginario del grande poeta ci si può anche smarrire. Là ci sono pochi oggetti, lo spazio è denso, percorso da sussurri e voci dimenticate, memorie di antiche interpretazioni, ombre in transito e riflessi di luce abbaglianti. Il poeta è testimone instancabile di un mondo che non c'è più, una realtà costruita con dedizione, fede, potenza espressiva, serietà, competenza e valori indiscutibili. Il poeta frequenta il futuro nella vita di ogni giorno, si batte per la verità, cade in deliquio, trema, sviene per un istante e in quell'istante elabora universi, sogna l'infinito e tenta di decifrarne la grammatica. Così è la scrittura di Shakespeare, scrittura “vivente”, tracciata nell'inconscio dei suoi interpreti. Così è la sua Poesia...

 


Dichiaro guerra al tempo


da I Sonetti di William Shakespeare

  
 

Sconto ASSOCARD: biglietto ridotto al prezzo di 10 euro (anziché € 20), l’eventuale dispari paga il ridotto a 12 euro.
Inoltre se contestualmente al ritiro dei biglietti si prenota un secondo spettacolo in cartellone, il prezzo del biglietto avrà il costo di 5 euro a persona. Tale convenzione è possibile estenderla a più accompagnatori senza problemi.


 

Ufficio Stampa, promozione e comunicazione Teatro Vascello Cristina D’Aquanno
cell. 340 5319449 promozione@teatrovascello.it
Via Giacinto Carini, 78 – 00152 Roma - Tel. 06.5881021/06.5898031
www.teatrovascello.it -  promozione@teatrovascello.it