This site uses cookies.
Cookies are essential to get the best from our websites , in fact almost all use them.
Cookies store user preferences and other information that helps us improve our website.

If you want to learn more or opt out of all or some cookies check the Cookies Policy .

Click on accept to continue browsing, clicking on any item below nonetheless consent to the use of cookies.
..le altre news Pubblicato da... Assocral Europa
Bookmark and Share
CAGLIARI (CA) - Piazza Giovanni XXIII - Cagliari
Da domenica 19 settembre 2021 a domenica 19 settembre 2021

Sardegna: Fancy Women Bike Ride

Sardegna: Fancy Women Bike Ride


 

19 settembre 2021 ore 16,00 Cagliari

 

Piazza Giovanni XXIII - Cagliari

 

Fancy Women Bike Ride


 

le donne di tutto il mondo celebrano
la loro femminilità e la gioia di andare in bicicletta

 

 

 

L’invito è quello di segnare la data in agenda, preparare il look e incrociare le dita. Prende forma a Cagliari la prima edizione della Fancy Women Bike Ride, la pedalata al femminile per sensibilizzare tra donne l’uso della bicicletta. Prevista per il prossimo 19 settembre in contemporanea in 150 città e capitali del mondo, è una delle iniziative della Settimana Europea della Mobilità sostenibile.

 

Si chiama Fancy Women Bike Ride e l'idea è nata in Turchia: riunire un grande gruppo di donne, che non scendono a compromessi con il loro stile di vita in bicicletta vestite con i loro abiti migliori, per pedalare insieme sulle loro bici fiorite.

 

L'organizzazione Fancy Women Bike Ride è apparsa sui social media nel 2013 fa nella provincia di İzmir sotto la guida dell'insegnante di storia Sema Gür per attirare l'attenzione sulla Giornata Mondiale senza auto ed è stata un successo con 500 partecipanti.

 

L’evento è stato ideato da Pinar Pinzuti , ciclo-attivista o meglio, cycling brainwasher : lavora per Bikenomist, scrive per Bikeitalia.it e coordina il movimento internazionale delle donne Fancy Women Bike Ride. E' inoltre ambasciatrice del progetto internazionale Women in Cycling.

 

Da lì è diventato un evento annuale internazionale, una celebrazione della bicicletta e anche delle donne, e ha continuato ad essere tenuto in un centinaio di altre città. Un gran numero di donne che hanno iniziato a usare il motto "Pedalare non uno ma tutti i giorni" stanno cercando di sensibilizzare l'opinione pubblica usando la loro bicicletta ogni giorno.

 

A promuoverla nella nostra città di Cagliari, il movimento Donne in Bici, nella figura della sua Presidentessa, Kety Piras e con la collaborazione dell'Ass. Culturale Progetto Città . “E’ importante raggiungere le donne e incoraggiarle ad andare in bici, soprattutto coloro che non sono abituate a usarla”.

 

Cagliari si unirà ufficialmente quest'anno: il 19 settembre 2021 alle ore 16.00 in piazza Giovanni XXIII partirà il più vivace evento creato dalle donne per la prima edizione cagliaritana e per la nona volta di fila resto del mondo...

 

Il corteo colorato delle donne in bicicletta partirà da Piazza Giovanni XXIII per poi effettuare due soste: la prima in Piazza Garibaldi, la seconda lungo la nuova passeggiata di Su Siccu e infine, per rilassarsi e chiacchierare l'arrivo e previsto nella grande spiaggia urbana Poetto.
“Il tragitto di circa 10 km, su un percorso semplice in una zona pianeggiante della città con una buona dotazione di piste ciclabili, è adatto a tutte – chiariscono gli organizzatori – e, per chi arriva da fuori città, verrà garantito il supporto per il noleggio della bicicletta”.

 

Quest’anno La FWBR si svolgerà in queste diciotto città italiane:

● Cagliari
● Cervia
● Cosenza
● Dronero
● Ferrara
● Genova
● Lecce
● Mestre
● Monza
● Padova
● Pisa
● Roma
● San Benedetto del Tronto
● Siracusa
● Torino
● Trento
● Treviso
● Verona
● Siracusa
● Torino
● Trento
● Treviso
● Verona

 

"La Fancy Women Bike Ride è una manifestazione in movimento ma anche un momento di riflessione sulla sicurezza nelle strade, la sostenibilità dei trasporti e la creazione infrastrutture ciclabili urbane e la pianificazione di infrastrutture e servizi a misura di bicicletta e dei pedoni.

 

Anche se l'evento in sé si tiene una volta all'anno, le iniziative delle donne in città in città continuano tutto l'anno. Le donne organizzano corsi di ciclismo nelle loro comunità, pedalate nei fine settimana ed eventi ciclistici per famiglie con bambini piccoli.


 

Cosa vogliono le donne che andranno alla Fancy Women Bike Ride?

 

1 - Riprendere le strade

Nelle vie delle nostre città, vediamo tutti quanto spazio è dedicato alle macchine e quanto a chi va a piedi o in bicicletta. Quando ci muoviamo in bicicletta o a piedi, la nostra sicurezza è una gentile concessione da parte degli automobilisti. Vogliamo il rispetto per chi va in bicicletta e a piedi e vogliamo che la nostra sicurezza venga garantita. Perché le strade sono delle persone e non delle macchine.

 

2 - Diventare più invisibili

La bicicletta è uno strumento formidabile per noi donne: è un mezzo per renderci visibili nello spazio pubblico, per essere accettate e incluse nelle decisioni. Noi donne quando siamo insieme sviluppiamo un potere enorme.
La Fancy Ride è un’occasione per sviluppare qualcosa insieme.
La vita avviene nelle nostre strade. Se abbiamo un accesso limitato alle strade questo porterà ad un accesso limitato alla vita.

 

3 - Una giornata senz'auto
Per la Fancy Women Bike Ride abbiamo scelto la data del Car Free Day, il 19 settembre, il giorno in cui le amministrazioni di molte città europee invitano i propri cittadini a utilizzare mezzi alternativi e quindi muoversi a piedi, in bicicletta o con il trasporto pubblico.
Ogni anno si uniscono sempre più città e più donne per chiedere strade senza auto, almeno per un giorno all’anno.

 

4 - Promuovere la mabilità attiva
La Settimana Europea della Mobilità Sostenibile ( 16 al 22 Settembre ) è un’occasione molto utile per iniziare a cambiare le abitudini di mobilità dei cittadini. È importante, però, che le persone la vivano con gioia, perché se le persone fanno un’esperienza positiva in sella alla propria bicicletta magari sono portati a volerla ripetere anche il giorno successivo, magari per andare al lavoro. E il cambiamento diventa così inarrestabile.

 

5 - ACT Now
Il fenomeno dei cambiamenti climatici ci ricorda in modo sempre più pressante quanto sia importante e urgente cambiare i nostri stili di vita in un’ottica più sostenibile.
Più donne usano la bicicletta, più donne saranno incoraggiate ad andare in bici perché questo è ciò che serve al nostro pianeta.
Più bici vuol dire meno auto e meno inquinamento, è noi vogliamo l’aria pulita.
Più donne pedalano, più donne saranno incoraggiate a pedalare.

 

Vogliamo vivere la città in un modo differente.

Queste sono le regole per partecipare:

– Dress code: colorate, esagerate, decorate, fantasiose;
– Decorare la propria bicicletta;
– Posare davanti ai fotografi;
– Salutare i passanti con un sorriso durante la pedalata


 

La partecipazione è gratuita

 

 

Sito Ufficiale www.fancywomenbikeride.com

 

Contatti:

Donne in Bici Sardegna - Kety Piras - Local FWBR cell:347 3597722
Donne in Bici Whatsapp 339 7904441
fb: @donneinbiciSardegna
email: donneinbicisardegna@gmail.com

 

Evento in collaborazione con Associazione Culturale Progetto Città
Ivo Aramu +39 340 821 0702
Sostenitori: Leconvenzioni.com, Easycletta - electric bike rental and tours

Fancy Women Bike Ride